Categoria: Fise-Assoambiente

FISE/AssoAmbiente – 20 giugno 2017 Sottoscritto Accordo di Rinnovo del CCNL (testo definitivo)

Download CCNL FISE ASSOAMBIENTE definitivo
Download allegati al CCNL FISE ASSOAMBIENTE definitivo


Fise ccnl


Firmato rinnovo CCNL FISE-Assoambiente 6 dicembre 2016

Download Accordo Nazionale – rinnovo CCNL Fise-Assoambiente
Download Accordo Nazionale – costituzione Fondo di Sostegno bilaterale
Download Verbale di Intesa – proroga RSU – RLSSA

PARTE NORMATIVA ED ECONOMICA 2011-2013

Download CCNL FISE ASSOAMBIENTE  2011-2013
tipoNORMATIVO ED ECONOMICO
periodo: 2011-2013
area: PERSONALE DI TUTTI I LIVELLI
firmato: 12 Aprile 2013
Accordo Fise Assoambiente 21 marzo 2012
Verbale di Accordo 15 novembre 2012
Protocollo di Intesa  8 aprile Assistenza Sanitaria Integrativa  – Fise Assoambiente – Federambiente
Bologna 3 Aprile 2012 Avvio Consultazione

PARTE NORMATIVA 2007 – 2010

Download CCNL  FISE  ASSOAMBIENTE  2007 – 2010 
tipo: QUADRIENNIO NORMATIVO
periodo: 2007-2010
area: PERSONALE DI TUTTI I LIVELLI
Firmato: 30 Aprile 2003
Accordi di rinnovo del CCNL 2007-2010, in vigore dal 1 maggio 2008.
Accordo rinnovo CCNL 5 Aprile 2008  del 17 Dicembre 2009
Accordo Fise Assoambiente 18 Settembre 2008 – part 1
Accordo Fise Assoambiente 18 settembre 2008 – part 2
Accordo Esternalizzazioni 22 Novembre 2007
Accordo Integrativo 17 Aprile 2008
Accordo Integrativo 22 Maggio 2008
Accordo Quadri 15 Luglio 2008
Accordo rinnovo 5 Aprile 2008

Accordo diviso in tre files PDF sul Mercato del Lavoro sottoscritto il 31 luglio con validità ed efficacia a partire dal 19 settembre 2008

1 Verbale di Intesa 31 Luglio 2008
2 Verbale di Intesa 31 Luglio 2008
3 Verbale di Intesa 31 Luglio 2008

PARTE NORMATIVA  2003  –  2006

Download CCNL  FISE ASSOAMBIENTE  2003-2006
tipo: QUADRIENNIO NORMATIVO
periodo: 2003-2006
area: PERSONALE DI TUTTI I LIVELLI
firmato: 30 Aprile 2003

2° BIENNIO ECONOMICO 2005-2006

Download CCNL FISE ASSOAMBIENTE 2° Biennio Economico 2005 – 2006
tipo: 2° BIENNIO ECONOMICO
periodo: 2005-2006
area: PERSONALE DI TUTTI I LIVELLI
firmato: 23 Giugno 2005

image_pdfimage_print
Comunicato: ODG Attivo Nazionale Unitario 10 novembre 2021 – Settore Igiene Ambientale

Comunicato: ODG Attivo Nazionale Unitario 10 novembre 2021 – Settore Igiene Ambientale

.

10 Novembre 2021 Download Comunicato

L’Ordine del giorno dell’Attivo Nazionale Unitario dei quadri e dei delegati del settore igiene ambientale approvato all’unanimità 10 novembre 2021

L’Attivo Nazionale Unitario dei quadri e dei delegati del settore dell’igiene ambientale, riunitosi in call il 10 novembre, dopo un’ampia e attenta discussione ha approvato il prosieguo della mobilitazione a supporto del rinnovo del CCNL dell’Igiene Ambientale.

Il dibattito, oltre a socializzare la straordinaria riuscita dello sciopero dell’8 novembre e i contenuti del rinnovo, ha messo anche al centro le gravi problematicità che potrebbero sopraggiungere con l’approvazione del DL Concorrenza e la revisione del Codice appalti. A tal proposito, l’Attivo unitario sottolinea, con forte preoccupazione, che le deleghe presentate potrebbero smantellare il comparto nelle sue pratiche migliori e danneggiare in particolar modo le aziende pubbliche provocando, conseguentemente, la perdita di posti di lavoro e un feroce dumping contrattuale, come qualcuno senza scrupoli già pratica con il colpevole silenzio di alcuni amministratori locali. Leggi di più

Comunicato: Adesione al 90% , Straordinaria riuscita dello SCIOPERO del settore dei servizi ambientali.

Comunicato: Adesione al 90% , Straordinaria riuscita dello SCIOPERO del settore dei servizi ambientali.

.

Straordinaria riuscita sciopero servizi ambientali

Mobilitazione per il contratto prosegue, 10 novembre attivo unitario

Roma, 8 novembre 2021

Straordinaria riuscita dello sciopero dei lavoratori dei Servizi Ambientali, con un’adesione media che si attesta al 90% ma con punte del 100% in tantissime aziende di tutto il Paese. I circa 100 mila addetti del settore hanno, infatti, incrociato le braccia oggi e partecipato in tanti ai 100 presidi territoriali per rivendicare il diritto al rinnovo di un contratto scaduto da oltre due anni. A darne notizia sono Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel che fanno sapere come, la giornata di oggi, “segna solo una tappa di un percorso che andrà avanti, intensificandosi, nelle prossime ore, a partire dalla giornata di mercoledì 10 novembre quando con l’Attivo nazionale unitario in programma decideremo insieme lo sviluppo di questa mobilitazione”. Leggi di più

Comunicato: Sciopero Servizi Ambientali per contratto, lunedì presidi in 100 piazze

Comunicato: Sciopero Servizi Ambientali per contratto, lunedì presidi in 100 piazze

Interessati oltre 100 mila addetti, avanti fino a esito positivo vertenza.

Download Volantino

Lunedì 8 novembre è sciopero dei Servizi Ambientali. A incrociare le braccia oltre 100 mila addetti del settore, equamente divisi tra pubblico e privato, per rivendicare il rinnovo di un contratto scaduto da oltre due anni. Un’astensione dal lavoro che riguarderà tutti i turni di lavoro, con inizio nella stessa giornata, con circa 100 presidi unitari in tutti i territori. Una protesta promossa da Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel, che puntano il dito contro le associazioni datoriali, Utilitalia per la parte pubblica, Confindustria Cisambiente e Fise/Assoambiente per quella privata, insieme alle tre centrali cooperative, Agci, Confcooperative e Legacoop, “responsabili della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di settore: dopo aver perso tempo lasciando che ben 27 mesi trascorressero dalla scadenza del contratto, hanno poi posto condizioni inaccettabili di fatto mettendoci nelle condizioni di non poter proseguire”. Leggi di più

Comunicato: Sciopero Servizi Ambientali 8 novembre, tutte le iniziative nei territori

Comunicato: Sciopero Servizi Ambientali 8 novembre, tutte le iniziative nei territori

.

.Ecco un elenco in aggiornamento di iniziative

in programma in tutti i territori in occasione

dello sciopero dell’8 novembre dei Servizi Ambientali.

5 Novembre 2021

Download Volantino 100 PRESIDI

ABRUZZO

PESCARA – Presidio in piazza Italia dalle ore 10 alle ore 12

BASILICATA

POTENZA – Presidio in piazza Prefettura dalle ore 9
MATERA – Presidio davanti alla Prefettura

CALABRIA

REGGIO CALABRIA – Sit-in davanti alla Prefettura in piazza Italia dalle ore 10 alle ore 12
COSENZA – Sit-in davanti alla Prefettura dalle ore 10 alle ore 12
GIOIA TAURO – Sit-in davanti alla Prefettura dalle ore 10 alle ore 12 Leggi di più

Comunicato: 8 novembre sciopero servizi ambientali per rinnovo contratto

Comunicato: 8 novembre sciopero servizi ambientali per rinnovo contratto

3 Novembre 2021

Download Volantino

Interessati 100 mila addetti, astensione dal lavoro per intera giornata

Lunedì 8 novembre sarà sciopero generale dei servizi ambientali per l’intera giornata di lavoro: riguarderà tutti i turni di lavoro con inizio nella medesima giornata con presidi unitari in tutti i territori. Interessati oltre 100 mila addetti del settore, equamente divisi tra pubblico e privato, per rivendicare il rinnovo di un contratto scaduto da oltre due anni. A darne notizia sono Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel, che puntano il dito contro le associazioni datoriali, Utilitalia per la parte pubblica, Confindustria Cisambiente e Fise/Assoambiente per quella privata, insieme alle tre centrali cooperative, Agci, Confcooperative e Legacoop, “responsabili della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di settore: dopo aver perso tempo lasciando che ben 27 mesi trascorressero dalla scadenza del contratto, hanno poi posto condizioni inaccettabili di fatto mettendoci nelle condizioni di non poter proseguire”. Leggi di più

Comunicato: 22 ottobre 2021 –  Continua percorso verso sciopero 8 novembre – Comunicato UNITARIO –  FP CGIL FIT CISL UILTRASPORTI FIADEL

Comunicato: 22 ottobre 2021 – Continua percorso verso sciopero 8 novembre – Comunicato UNITARIO – FP CGIL FIT CISL UILTRASPORTI FIADEL

.

22 Ottobre 2021

Download Volantino

COMUNICATO UNITARIO FP CGIL FIT CISL UILTRASPORTI FIADEL

Lo sciopero di tutto il settore dell’igiene ambientale in programma lunedì 8 novembre è oramai prossimo e il lavoro d’informazione sulle ragioni e sugli obiettivi della vertenza procede speditamente negli attivi territoriali e nelle assemblee di tutto il Paese. Leggi di più

Comunicato: Contratto Servizi Ambientali, SCIOPERO Nazionale Lunedì 8 novembre

Comunicato: Contratto Servizi Ambientali, SCIOPERO Nazionale Lunedì 8 novembre

.

29 Settembre 2021 Download COMUNICATO SEGRETERIE PER STRUTTURE Download DICHIARAZIONE SCIOPERO

COMUNICATO UNITARIO FP CGIL FIT CISL UILTRASPORTI FIADEL

Nella giornata di martedì 28 settembre si sono interrotte le trattative per il rinnovo dei CCNL del comparto dell’igiene ambientale.

Tale decisione è scaturita dalla profonda insoddisfazione per l’andamento del negoziato, sia nel merito che per i tempi che lo stesso sta avendo.

Negli ultimi mesi abbiamo tenacemente provato a sviluppare – anche nel dettaglio – i temi della piattaforma sindacale e i bisogni dei lavoratori affinché si potesse sottoscrivere un rinnovo contrattuale di prospettiva, più coerente con l’indispensabile sviluppo industriale delle aziende, ma soprattutto come necessario strumento rinnovato nelle regole e nelle tutele per lavoratrici e lavoratori. Leggi di più

Comunicato: Rinnovo CCNL dei Servizi Ambientali – Rottura delle trattative

Comunicato: Rinnovo CCNL dei Servizi Ambientali – Rottura delle trattative

.

Download Comunicato

Come purtroppo ampiamente previsto, nella giornata di lunedì 20 settembre, si sono interrotte le trattative per il rinnovo dei CCNL del settore dei Servizi Ambientali.

Le Associazioni datoriali hanno confermato la scarsa volontà e la poca lungimiranza nel concludere il rinnovo del CCNL, necessario per affrontare i cambiamenti che interessano il settore e indispensabile per tutelare al meglio le lavoratrici e i lavoratori.
Avevamo chiesto, come Segreterie Nazionali, risposte chiare e nette dopo quasi 27 mesi dalla scadenza del contratto nazionale ma Utilitalia, Cisambiente/Confindustria, Assoambiente e le Centrali cooperative hanno proiettato la discussione in un tatticismo poco concreto e privo delle necessarie responsabilità. Leggi di più

Comunicato: Rinnovo contratto Igiene Ambientale, verso la rottura delle trattative

Comunicato: Rinnovo contratto Igiene Ambientale, verso la rottura delle trattative

.

14 Settembre 2021

Comunicato unitario Fp Cgil – Fit Cisl – Uiltrasporti – Fiadel

Seppur evidente ancora prima del periodo feriale, le ultime riunioni del mese di settembre per il rinnovo del CCNL igiene ambientale hanno confermato la scarsa volontà di concludere – da parte delle Associazioni datoriali – il rinnovo del CCNL.
Avevamo chiesto, come Segreterie Nazionali, risposte chiare dopo 26 mesi dalla scadenza del contratto nazionale ma le aziende, rappresentate al tavolo da Utilitalia, Cisambiente/Confindustria, Assoambiente e dalle Centrali cooperative, hanno denigrato il grande senso di responsabilità dei lavoratori nel saper aspettare tempi migliori e il gravoso impegno di tutti gli operatori del comparto soprattutto nel periodo della pandemia. Leggi di più

Comunicato Stampa 30 giugno 2021: GRANDE ADESIONE ALLO SCIOPERO PROCLAMATO DA FIADEL – Il Governo adesso deve Intervenire con urgenza sull’art.177 del Codice degli Appalti

Comunicato Stampa 30 giugno 2021: GRANDE ADESIONE ALLO SCIOPERO PROCLAMATO DA FIADEL – Il Governo adesso deve Intervenire con urgenza sull’art.177 del Codice degli Appalti

.

Download: Comunicato Stampa

La protesta contro l’art.177 del Codice degli Appalti, che sortirà i suoi deleteri effetti a partire dal 31-12-2021, sollevata da FIADEL  – primo sindacato autonomo a livello nazionale del Settore Igiene Ambientale – ha raccolto, secondo i primi dati pervenuti dalle Segreterie territoriali, adesioni oscillanti fra il 70% e il 90%. Leggi di più

Comunicato Sciopero 30-giugno-2021 su art. 177 – Codice-Appalti – A rischio migliaia di posti di lavoro

Comunicato Sciopero 30-giugno-2021 su art. 177 – Codice-Appalti – A rischio migliaia di posti di lavoro

.

Comunicazione del Segretario Generale FIADEL per la proclamazione dello Sciopero Generale del settore Igiene Ambientale per il 30 giugno, contro l’applicazione dell’art. 177 del Codice degli Appalti, che mette a rischio migliaia di posti di lavoro, ed avvia la destrutturazione del settore…. Leggi di più

Pasquale Bolzonella ci ha lasciati

Pasquale Bolzonella ci ha lasciati

.

Download Comunicato Segretario Generale

Con grande dispiacere annunciamo la grave perdita del nostro Segretario provinciale FIADEL Padova Pasquale Bolzonella, un uomo di grande spessore umano e sindacale, sempre impegnato nella lotta a difesa dei lavoratori e delle lavoratrici del settore Igiene Ambientale, che in lui credevano come uomo e dirigente sindacale giusto e onesto. Leggi di più

La Repubblica 20-02-2021 – Focus sindacati

La Repubblica 20-02-2021 – Focus sindacati

.

La Segreteria Generale ha dato immediatamente seguito alla richiesta pervenuta dai Territori, nella videoconferenza di giovedì scorso, di implementare il piano di comunicazione, stringendo un accordo con La Repubblica per la produzione di una pagina di presentazione della nostra O.S., che è stata pubblicata sabato 20 febbraio sull’edizione Roma-Italia Centro. In attesa che la stessa sia pubblicata sui loro canali internet, Vi proponiamo la pagina in formato pdf, affinchè possiate darne subito la massima diffusione. Leggi di più

FASDA : GARANZIA COVID-19 Scopri i servizi dedicati all’emergenza Covid-19

FASDA : GARANZIA COVID-19 Scopri i servizi dedicati all’emergenza Covid-19

.Fondo FASDA

La richiesta di rimborso per la prestazione “Malattia Covid -19” rientra esclusivamente nella seguente casistica:

Link sito FASDA

INFEZIONE DA COVID-19 DIAGNOSTICATA DALLE AUTORITÀ COMPETENTI

Tale garanzia, valida dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020, per i soli dipendenti iscritti, prevede i seguenti rimborsi:

INDENNITA’ GIORNALIERA PER RICOVERO – POSITIVITÀ’ COVID-2019

In caso di ricovero ospedaliero l’Assicurato dovrà inviare lettera di dimissione ospedaliera dalla quale si dovrà evincere la positività al COVID-19 e il numero di notti di ricovero, nel caso in cui sulla lettera di dimissioni non fosse indicata la positività al COVID-19 o espressamente indicato Ricovero per COVID-19 sarà necessario inviare copia, conforme all’originale, della cartella clinica o ulteriore documentazione dalla quale si evinca la positività al virus.
Tale garanzia prevede una diaria giornaliera di =&4=& indennizzabili nel periodo assicurativo per ciascun Assicurato.
Il giorno di entrata e quello di uscita si considerano un solo giorno.

 

INDENNITÀ’ GIORNALIERA PER ISOLAMENTO DOMICILIARE – POSITIVITÀ COVID-2019

Qualora, secondo le prescrizioni dei sanitari e con attuazione delle disposizioni in esso contenute, si renda necessario un periodo di isolamento domiciliare, a seguito di positività al virus, l’Assicurato dovrà inviare i referti dei tamponi effettuati che attestino la positività/negatività al COVID-19 rilasciati dalle Autorità competenti.
Tale garanzia prevede un’indennità di =&8=&

Translate »
Scroll Up

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante 'Accetto', acconsenti all'uso degli stessi.
Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi