Comunicato – Interruzione immediata delle Relazioni Industriali – FP CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI – FIADEL

image_pdfimage_print

Interruzione immediata delle Relazioni Industriali

FP CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI – FIADEL

Download comunicato

In relazione al perdurare delle gravi criticità nella trattativa per il rinnovo del CCNL Utilitalia/Ambiente 17 giugno 2011 e del CCNL FISE/Assoambiente 21 marzo 2012, scaduti il 31 dicembre 2013, e dopo due giornate di sciopero effettuate singolarmente il 30 maggio 2016 e il 15 giugno 2016, siamo a comunicarvi l’interruzione – con decorrenza immediata e sino a nuova data  – delle Relazioni sindacali di secondo livello.

Leggi di più

 Comunicato – Igiene ambientale pubblica e privata – Sciopero Nazionale lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

image_pdfimage_print

Segreterie Nazionali
Alle Strutture territoriali e aziendali
FP CGIL FIT CISL UILT FIADEL
Roma lì, 20 giugno 2016

Igiene ambientale pubblica e privata –

Sciopero Nazionale lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

Download comunicato

22 Comunicato Segreterie Nazionali 20 giugno 2016Carissimi,
v’informiamo che, ieri, abbiamo inviato ad Utilitalia e Assoambiente la dichiarazione di una nuova iniziativa di sciopero per lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

La mobilitazione e la partecipazione agli scioperi del 30 maggio e del 15 giugno è stata tanto grande che, ovunque, i lavoratori e le lavoratrici ci hanno chiesto di andare avanti con più forza e determinazione attraverso la “lotta” ad oltranza fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Leggi di più

 Comunicato – Sciopero Nazionale Igiene Ambientale settore pubblico Utilitalia/Ambiente – Lunedì 11 e Martedì 12 luglio 2016.

image_pdfimage_print

Sciopero Nazionale Igiene Ambientale pubblica CCNL

Utilitalia/Ambiente

(ex Federambiente) 17 giugno 2011

Astensione dal lavoro ordinario per l’intera giornata

di lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

Download comunicato

22  Dichiarazione sciopero nazionale CCNL Utilitalia 11 e 12 luglio 2016

In relazione al perdurare delle persistenti criticità nella trattativa per il rinnovo del CCNL Utilitalia/Ambiente (ex Federambiente) 17 giugno 2011 scaduto il 31 dicembre 2013, e dopo due giornate di sciopero effettuate singolarmente il 30 maggio 2016 e il 15 giugno 2016, siamo a comunicarvi la proclamazione di una nuova iniziativa di sciopero nazionale per tutti i lavoratori e le lavoratrici delle aziende d’igiene ambientale che applicano il CCNL in oggetto.

Leggi di più

 Comunicato – Sciopero Nazionale Igiene Ambientale settore privato Fise/Assoambiente – Lunedì 11 e Martedì 12 luglio 2016.

image_pdfimage_print

Sciopero Nazionale Igiene Ambientale privata CCNL

FISE/Assoambiente  21 marzo 2012 –

Astensione dal lavoro ordinario per l’intera giornata

di lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

Download comunicato

22 Dichiarazione sciopero nazionale CCNL FISE Assoambiente 11 e 12 luglio 2016In relazione al perdurare delle persistenti criticità nella trattativa per il rinnovo del CCNL FISE/Assoambiente 21 marzo 2012 scaduto il 31 dicembre 2013, e dopo due giornate di sciopero effettuate singolarmente il 30 maggio 2016 e il 15 giugno 2016, siamo a comunicarvi la proclamazione di una nuova iniziativa di sciopero nazionale per tutti i lavoratori e le lavoratrici delle aziende d’igiene ambientale che applicano il CCNL in oggetto.

Leggi di più

 Comunicato – Igiene Ambientale: Comunicato Segreterie Nazionali 17 giugno 2016.

image_pdfimage_print

Igiene Ambientale Pubblica e Privata  Mobilitazione vertenza rinnovo CCNL. Coordinamenti Nazionali unitari

27 e 28 giugno 2016

Nota bene: Le date del 27 e 28 sono state aggiornate con il comunicato del 20 giugno link

Download Comunicato

21 Comunicato_Segreterie_Nazionali_17_giugno_2016Carissimi,

v’informiamo che in preparazione della Segreteria nazionale unitaria di lunedì 20 giugno, necessaria per analizzare e preparare al meglio le iniziative a sostegno della vertenza per il rinnovo dei CCNL, abbiamo già condiviso la necessità di riunire i quadri e i delegati delle nostre organizzazioni per condividere ad ogni livello sindacale il prosieguo della vertenza e della mobilitazione a sostegno della stessa.

Leggi di più

 Comunicato – Le Lavoratrici e i Lavoratori ci sono sempre: Fortissima adesione allo Sciopero Nazionale del settore dell’Igiene Ambientale.

image_pdfimage_print

Le Lavoratrici e i Lavoratori ci sono sempre:

fortissima adesione allo sciopero nazionale

del settore dell’igiene ambientale.

Download Comunicato

19 Comunicato_Segreterie_Nazionali_16_giugno_2016_-_ringraziamenti_scioperoNuova straordinaria riuscita dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell’igiene ambientale. Nella seconda giornata di sciopero, per il rinnovo di un contratto scaduto da quasi trenta mesi, dopo quella del 30 maggio scorso, le adesioni allo sciopero registrano ancora una volta una media sul territorio nazionale di oltre il 90%, con una partecipazione molto forte ai presidi e alle manifestazioni territoriali.

La risposta forte e determinata delle lavoratrici e dei lavoratori del settore a Utilitalia, Assoambiente e a tutte le imprese del comparto sono un messaggio preciso e durissimo inviato ai “padroni” del settore: vogliamo il rinnovo del contratto e lo vogliamo subito.

Leggi di più

 Comunicato – Igiene Ambientale: Sindacati, straordinaria riuscita secondo sciopero, adesioni al 90%.

image_pdfimage_print

Igiene ambientale: Sindacati, straordinaria riuscita secondo sciopero, adesioni al 90%.

“Nuova straordinaria riuscita dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell’igiene ambientale”.

Download comunicato

19 IMG-20160615-WA0046

A farlo sapere sono Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel, aggiungendo che:

“Nella seconda giornata di astensione, promossa per il rinnovo di un contratto scaduto da oltre due anni e mezzo, dopo quella del 30 maggio scorso, le adesioni allo sciopero registrano ancora una volta una media sul territorio nazionale di oltre il 90%, insieme ad una partecipazione molto forte ai presidi e alle manifestazioni in programma in tutti i territori”.Per i sindacati si tratta di “una nuova, forte e determinata, risposta da parte delle lavoratrici e dei lavoratori del settore a Utilitalia, Assoambiente e a tutte le imprese del comparto. Le percentuali di adesione allo sciopero sono altissime, mediamente del 90%, con un andamento omogeneo in tutto il paese, così come in tutte le aziende, grandi e piccole. Un messaggio preciso inviato alle nostre controparti: vogliamo il rinnovo del contratto e lo vogliamo subito”. I sindacati ribadiscono che le questioni aperte “non riguardano soltanto il tema salariale: l’incremento dignitoso richiesto, per noi, non è la questione centrale. Le lavoratrici e i lavoratori non sono in vendita, ma pretendono risposte certe sul fronte dei diritti e delle tutele, a partire dall’introduzione della clausola sociale nei cambi di appalto per arrivare all’introduzione di previsioni certe sul fronte della salute e della sicurezza. Punti sui quali non faremo un passo indietro”. Dalle tante piazze di oggi, aggiungono Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel, “vogliamo lanciare un messaggio ai cittadini: questa forma di protesta alla quale siamo costretti è anche per loro. Vogliamo migliorare il servizio offerto ai cittadini, per questo chiediamo un rinnovo del contratto che metta insieme il rispetto dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori e che miri alla qualità e all’efficienza dei servizi offerti. Ci mettiamo in gioco e chiediamo alle imprese di farlo, eliminando male gestioni, ma sui diritti e sulle tutele saremo e siamo inflessibili”. In vista di questo obiettivo, concludono, “andremo avanti ancora nelle prossime ore: la mobilitazione non si ferma senza un passo indietro da parte delle controparti”. .

 Comunicato – Igiene Ambientale: Sindacati, domani sciopero per rinnovo contratto.

image_pdfimage_print

Astensione di 24 ore proclamata da
Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel

Roma, 14 giugno 2016

Nuova giornata di sciopero per i lavoratori dell’igiene ambientale. Dopo l’astensione dal lavoro dello scorso 30 maggio, i dipendenti delle aziende di raccolta rifiuti torneranno a incrociare le braccia domani (mercoledì 15 giugno) per altre 24 ore per una nuova giornata di mobilitazione indetta da Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel con presidi e manifestazioni in programma in tutti i territori. Al centro della protesta il rinnovo dei due contratti nazionali (pubblico con Utilitalia e privato con Fise/Assoambiente), scaduti entrambi il 31 dicembre 2013.

Leggi di più

 Comunicato – Sciopero Nazionale Igiene Ambientale -Mercoledì 15 giugno 2016 Nel settore prosegue la Lotta per le Tutele e i Diritti.

image_pdfimage_print

A tutte le lavoratrici e i lavoratori, alle rappresentanze sindacali unitarie e alle strutture sindacali

Download Comunicato

18 Comunicato Segreterie Nazionali 14 giugno 2016Mancano poche ore alla seconda giornata di sciopero nazionale della categoria e l’irritazione per il silenzio irresponsabile di Utilitalia e la miopia di Assoambiente stanno costringendo il settore dell’igiene ambientale a un conflitto senza precedenti.

Anche la lunghissima trattativa terminata stanotte con Assoambiente, dove non si è raggiunta una sintesi, non ci ha permesso di avviare un percorso per un contratto nuovo e di maggiore forza per il settore.

Leggi di più

 Comunicato Stampa – Igiene Ambientale: sindacati, verso lo sciopero del 15 giugno per giusto contratto.

image_pdfimage_print
Igiene Ambientale: sindacati, verso lo sciopero del 15 giugno per giusto contratto. Nonostante grande lavoro di mediazione dell’Anci, mancato accordo con Utilitalia e Fise/Assoambiente. Roma, 11 giugno – “Ringraziamo l’Anci per il grande lavoro svolto e per la grande disponibilità messa in campo per la mediazione tra i sindacati e le associazioni datoriali, Fise/Assoambiente e Utilitalia”, fanno sapere Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel. “A partire dal Presidente dell’Anci, Piero Fassino, e dal Presidente del Consiglio Nazionale, Enzo Bianco, al delegato Anci all’ambiente, Filippo Bernocchi, e a tutti i sindaci che si sono interessati e che hanno colto sin da subito il senso della nostra vertenza e agevolato la ripresa del confronto per conciliare il riconoscimento a un giusto rinnovo del contratto per le lavoratrici e i lavoratori del settore e il miglioramento dell’offerta del servizio ai cittadini, riducendone allo stesso tempo i costi”, affermano i sindacati. “Purtroppo la mediazione non è andata a buon fine – affermano Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel – e per questo abbiamo deciso di confermare convintamente lo sciopero previsto per il prossimo 15 giugno. Proseguiremo la mobilitazione dell’igiene ambientale con ancora più forza e decisione, proprio come ci hanno chiesto a gran voce le operatrici e gli operatori del settore. Resta comunque positivo, come da noi sempre sostenuto, il ruolo e la centralità politica dell’Anci sui servizi pubblici locali e sulle aziende dell’igiene ambientale”, continuano i sindacati. “Di fronte alla sordità delle associazioni datoriali non ci rimane altra strada che andare avanti con un’altra giornata di sciopero, dopo lo straordinario risultato di quello del 30 maggio scorso”, proseguono Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel. “È l’ennesima ‘tappa’ di una vertenza che continuerà ad essere durissima se le regole sugli appalti e sui passaggi di gestione, le garanzie sulla salute e sulla sicurezza, le clausole sociali e il giusto adeguamento economico non saranno valorizzati. Le organizzazioni sindacali, comunque, confidano ancora nella trattativa di domenica con Fise/Assoambiente, affinché almeno uno dei due contratti possa essere finalmente rinnovato”, concludono.

 Comunicato – PRESIDI SCIOPERO NAZIONALE di Mercoledì 15 giugno 2016 Igiene Ambientale Pubblica e Privata.

image_pdfimage_print

 Comunicato – Igiene Ambientale Pubblica e Privata – Sciopero Nazionale Mercoledì 15 giugno 2016 – Convocazione Fise/Assoambiente – Incontro ANCI.

image_pdfimage_print

Igiene Ambientale Pubblica e Privata –

Sciopero Nazionale Mercoledì 15 giugno 2016

Convocazione Fise/Assoambiente – Incontro ANCI.

Download Comunicato corretto

16 comunicato unitario sciopero del 15 giugno 2016
Carissimi,
v’informiamo che, oggi, abbiamo ricevuto la nota di convocazione dell’ANCI Nazionale al fine di agevolare la ripresa della trattativa contrattuale, necessariamente verso una positiva conclusione.
L’incontro è fissato per domani mattina 9 giugno alle ore 12.45, presso la sala della Presidenza in Via dei Prefetti a Roma.
Ovviamente, come abbiamo già annunciato al Presidente dell’ANCI Fassino, vi è la nostra assoluta disponibilità, non solo all’incontro, ma anche nel ricercare soluzioni politico/contrattuali affinché si possa
chiudere concretamente la vertenza.

Leggi di più